Brioche col Tuppo alla Palermitana


 
Posted by Picasa
Ingredienti:
per l'impasto
250 gr. di farina Manitoba
250 gr. di farina 00
100 gr.
80 gr. di zucchero semolato
15 gr. di lievito di birra
3 uova grandi intere
50 gr. di latte intero
1 cucchiaino di sale

per spennellare la superficie
1 uovo intero 
q.b. di latte (o di panna liquida a vostra scelta)

Procedimento
Nella planetaria con la frusta k mettete la farina, il lievito sbriciolato, lo zucchero e le uova e miscelate bene il tutto. A questo punto montate sostituite la frusta con il gancio e riprendete ad impastare a velocità 2 aggiungendo il latte. Continuate fino a che il composto non risulti ben morbido (se necessario aggiungete ancora un poco di latte), liscio, ed elastico, si deve creare una forte maglia glutinica. Spegnete la planetaria e trasferite l'impasto su una spianatoia spolverizzata di farina, ripiegatelo più volte su se stesso, formate una palla e mettete a riposare per circa 30 minuti a temperatura ambiente, coperto con un canovaccio pulito; trascorso il tempo riprendete riprendete l'impasto, formate tante palline tutte uguali di circa 6 o 7 cm. ciascuna, formate in seguito altrettante palline più piccole, di circa due cm. e inseritele al centro di ogni brioche formando il cosiddetto "Tuppo", mettetele in una teglia rivestita con carta da forno e fatele lievitare in luogo tiepido fino a che non avranno raddoppiato il loro volume, spennellatele con un uovo battuto con un poco di latte o di panna liquida (vedi figura 1) e cuocetele in forno preriscaldato, sopra e sotto ventilato a 180° per circa 15 minuti fino a che non saranno dorate in superficie (figure 2 e 3). Potete consumare le briche con il gelato o, come si usa fare a Palermo, per colazione, insieme ad una bella granita di vostro gusto decorata con abbondante panna montata, oppure con marmellata, Nutella o anche vuota in quanto è gustosa anche così. 

 
Posted by Picasa

Post più popolari