Risotto alla birra con pancetta croccante


Questa sera vi propongo un risotto semplice ma dal gusto molto particolare, quello di una birra chiara artigianale di puro malto, con malto d'orzo e malto di frumento, veramente eccellente e dal gusto fresco, leggermente acidula, molto fruttata e poco amara. Vi sto parlando della birra "Bianca Lancia" Flea che ha ispirato questa mia ricetta e ha conquistato tutta la mia famiglia. E' un semplice risotto, sfumato con la birra, cotto nel brodo vegetale, aromatizzato allo zenzero e mantecato col burro nel quale ho fatto rosolare della pancetta fino a renderla croccante.




foto 2014-02-23 13-58-19b

Ingredienti: per 4 persone
400 g. di riso Arborio
2 lt. di brodo vegetale
1/2 cipolla dorata
35 cl. di birra Bianca Lancia Flea (birra chiara)
sale
pepe
zenzero in polvere
200 g. di pancetta
100 g. di burro
olio extravergine di oliva

Procedimento
Tritate la cipolla e fatela dorare in un tegame con un poco d'olio; aggiungete pochissimo brodo e fate cuocere affichè la cipolla ceda tutta la sua dolcezza. Unite il riso e fatelo rosolare, quindi sfumate con la birra e fatela leggermente evaporare, regolate di sale, aggiungete una macinata di pepe e dello zenzero, coprite col brodo vegetale e portate a cottura il riso, aggiungendo il brodo man mano che evapora. A parte, in una padella antiaderente fate fondere il burro e rosolate la pancetta, tagliata a pezzi grandi, fino a che non risulti croccante. Qundo il riso sarà cotto, togliete dal fuoco e mantecate con il burro fuso nel quale avete soffritto la pancetta. Servite decorando con la pancetta e bagnando leggermente il piatto col suo fondo di cottura.

collage1

foto 2014-02-23 13-59-26a

Consigli
Se preferite, potete sostituire totalmente il burro, utilizzando al suo posto solo olio extravergine di oliva.

Post più popolari