Risotto zucca e provola


Oggi vi propongo un risotto che rientra nel gruppo dei piatti tipici della tradizione partenopea, "Risotto zucca e provola". E' molto semplice da preparare,  un perfetto connubio  tra il gusto dolce e delicato della zucca e quello pregnante della provola affumicata. Come sempre vi propongo la mia versione, con la zucca passata al microonde per eliminarne la parte liquida che la costituisce, in seguito frullata per ricavarne una sorta di crema da amalgamare al riso in cottura, che oltre al gusto gli conferisce anche il colore arancio caratteristico, e con alcuni cubetti di zucca rosolati nel burro, da aggiungere alla fine, per contrappore una certa croccantezza  alla morbidezza del risotto stesso.




foto 2014-01-19 14-22-49b

Ingredienti: per 4 persone
400 g. di riso Carnaroli
400 g. di zucca già pulita
1/2 cipolla
250 g. di provola affumicata
grana grattugiata
2 litri circa di brodo vegetale
sale
pepe
noce moscata
100 g. di burro
olio extravergine di oliva

inoltre
1 coppa pasta rotondo

Procedimento
Lavate la zucca e mettetela a cuocere nel microonde o nel forno tradizionale per farla ammorbidire e farle perdere la maggior parte dei liquidi, quindi eliminate la buccia, tagliate qualche cubetto e tenetelo da parte, il resto riducetelo in crema. Tagliate la provola a cubetti e tenetela da parte. Tritate la cipolla, mettetela in un tegame con un filo d'olio, fatela dorare e quando avrà assunto un colore appena dorato, aggiungete pochissima acqua e fate cuocere la cipolla per 5 minuti per far sì che rilasci tutta la sua dolcezza; nel frattempo in una padella antiaderente fate fondere una noce di burro e fate rosolare al suo interno i cubetti di zucca. Nel tegame con la cipolla mettete il riso e fatelo dorare; unite la polpa di zucca e mescolate per bene quindi coprite col brodo vegetale e portate a cottura aggiungendo dell'altro brodo ogni qualvolta sarà necessario. Quando il riso sarà cotto togliete dal fuoco, unite il grana e mantecate col burro; per ultima unite la provola e mescolate. Per servire aiutatevi con un coppa pasta rotondo appoggiato sul piatto, riempite il suo interno col risotto, pigiate per fare fuoriuscire l'aria, mettete i cubetti di zucca fritta sulla superficie, fate riposare per qualche minuto, sformate, spolverizzate con una macinata di pepe, bagnate appena col burro nel quale avete fatto rosolare la zucca e servite.

collage1

foto 2014-01-19 14-23-05c

Consigli
Se preferite percepire maggiormente il gusto della zucca all'interno del risotto, utilizzate metà della quantità di zucca prevista negli ingredienti frullata, la rimanente unitela direttamente a cubetti.

foto 2014-01-19 14-22-20d

Post più popolari