Sfince di S.Giuseppe

 
Posted by Picasa

Questa che vi propongo oggi è un'altra delle ricette palermitane legate alla tradizione, in particolare alla Festa di S. Giuseppe. 

Ingredienti: per 25 sfince circa
Per la pasta
450g. di farina 00
500g. di acqua
8 uova medie
100g. di strutto
6g. di sale
1/2 cucchiaino di bicarbonato

per friggere
olio di semi in abbondanza

per il ripieno
per la decorazione
ciliege candite
pistacchi tritati grossolanamente
zucchero a velo vanigliato

Procedimento
In una pentola larga mettere a bollire l'acqua, lo strutto ed il sale. Quando lo strutto si sarà sciolto del tutto e l'acqua sarà in ebollizione, unire la farina tutta in un colpo e girare con un cucchiaio di legno fino a che l'impasto risulterà compatto ed asciutto e prendendone un pezzetto tra le dite sarà malleabile e non appiccicoso. Togliere il composto dal fuoco, versarlo nella planetaria munita di foglia e mettere in funzione la macchina a velocità media per qualche minuto per farlo intiepidire  a questo punto unire le uova ad uno ad uno, assicurandosi di non mettere il successivo prima ancora che si sia del tutto assorbito il precedente, per ultimo aggiungere il bicarbonato fare girare per 5 minuti ancora quindi versare la pasta choux a cucchiai non troppo grandi ed a tre o 4 per volta, nell'olio precedentemente riscaldato e far friggere a bassa temperatura,
per consentire alle sfince di cuocere e gonfiare lentamente (foto 1), girandole ed immergendole continuamente con l'aiuto di una schiumarola (foto 2). Far cuocere  fino a che saranno ben dorate. e la parte interna del composto non sia uscita all'esterno e si sia cotta a sua volta (crescono moltissimo in cottura). Far sgocciolare e raffreddare per bene, quindi, praticare un foro nella parte posteriore e riempire di crema di ricotta (la ricetta la trovi qui), aiutandosi con un sac a poche (foto 3). Mettere le sfince su un vassoio, distribuire un poco di crema anche nella parte superiore (foto 4),  aggiungere una ciliegina candita, il pistacchio tritato, spolverizzare con lo zucchero a velo e servire.

 
Posted by Picasa

Post più popolari